Accesso ai servizi

Giovedì, 12 Novembre 2020

Stefanucci: “Vasanello tra i primi comuni ad avviare i lavori socialmente utili per i percettori del reddito di cittadinanza”



Stefanucci: “Vasanello tra i primi comuni ad avviare i lavori socialmente utili per i percettori del reddito di cittadinanza”


Lavori socialmente utili per i percettori del reddito di cittadinanza: Vasanello è uno dei primissimi comuni, nel Lazio, ad attuare la normativa introdotta nello scorso mese di gennaio secondo la quale: “i beneficiari del reddito dovranno dare la propria disponibilità a svolgere attività non retribuite “in ambito culturale, sociale, artistico, ambientale, formativo e di tutela dei beni comuni”, mentre continueranno la loro ricerca di un lavoro tramite i Centri per l’impiego.

La non accettazione del progetto proposto comporta la decadenza del sussidio.”

 

“Il nostro Comune, dopo una procedura lunga e complessa, da attivare in sinergia con il Centro per l’Impiego, è stato uno dei primi a livello regionale, e forse nazionale, ad aver attuato il provvedimento.

Da mercoledì 10 novembre sono già stati avviati ai lavori socialmente utili una quindicina di persone.

Si tratta di un numero in costante aumento, in base all’avanzamento dei progetti.

Il nostro obiettivo è quello di impiegare la totalità dei percettori in attività che possano portare benefici per l’intera comunità – spiega l’assessore ai Servizi Sociali Luigi Stefanucci.

Al momento le iniziative in campo sono cinque e riguardando diversi ambiti:

“Vasanello Verde” relativo alla pulizia di strade, tombini, cunette, sfalcio di aree verdi pubbliche, controllo, riverniciatura e manutenzione di aree comuni.

“Proteggi Vasanello”: pulizia della sentieristica e delle aree comuni, manutenzioni dei percorsi dedicati alle visite turistiche, controllo ambientale, forestale e prevenzione incendi. Sostegno alla Protezione Civile comunale in caso di calamità naturali.

 

“Sostegno sociale ad anziani e disabili”: sostegno al personale che svolge servizio di Assistenza Domiciliare Comunale con svolgimento di piccole commissioni tra cui l’acquisto di farmaci, il trasporto di anziani, la consegna della spesa a domicilio

 

“Bibliotecando”:  servizio di assistenza ai dipendenti della biblioteca comunale e degli operatori dell’Ufficio Turistico e Sportello Europeo comunale.

 

“Sorveglianza alunni “: prestazioni giornaliere di sorveglianza degli scolari che usufruiscono del Servizio Scuolabus all’entrata e all’uscita delle scuole.

Un insieme di interventi ad ampio raggio, insomma, finalizzati all’etica del rispetto e della condivisione del patrimonio comunale.

Come sempre Vasanello  - conclude Stefanucci - si distingue per tempismo e preparazione dei dipendenti, fondamentale per saper cogliere le diverse opportunità disponibili per le amministrazioni locali.